Dizionario dialettale di Gallicchio

a cura di  MARIA GRAZIA BALZANO

Lettera R : rol-rt

Ti trovi in: Home->Dizionario Dialettale di Gallicchio > Lettera R

< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >

A  B  C  D  E  F  G  I  L  M  N  O  P  R  S  T  U  V  Z

 

 

 

rol (rsciol) sm.: Orzaiolo, Infiammazione delle palpebre che d origine a un foruncolo fasidioso.

rschi ( p.p. rschit) v. intr.: Rischiare. nn rschit d f ningidnd!: Hanno rischiato di fare un incidente!

rs sf.: Resa, Percentuale.

rslĭi (p.p. rslĭit) v.tr.: Rassettare, Mettere in ordine. Stumatn ngg putt mngh rslĭi a cs!: Stamattina non ho potuto neanche mettere in ordine la casa!

rsbbl sf.: Erisipela, Malattia della pelle infettiva, caratterizzata da chiazze rosse specialmente sulla faccia.

rsdnd o residnd agg. m. e f.: Residente.

residnż sf.: Residenza, Il luogo in cui si risiede.

rsst (p.p rsstt) v. intr.: Resistere. Nn m f a rsst' a lu dlr!: Non riesco a resistere dal dolore!

rslv (p. p. rslt) v. tr.: Risolvere. M ca t n vi rsulvm ttt i probblm!: Ora che te ne vai risolviamo tutti i problemi!// Rifl. Risolversi.// Guarire. Nn s vl rslv: Non riesce a  guarire.

rsrg (p.p rsrt) v. intr.: Risorgere.

rsrii sm.: Rosolio, Liquore a bassa alcolicit, fatto in casa.

rsparmi (p.p rsparmit) v. tr.: Risparmiare. Chll cutt sld ca vimm rsparmit si nn mangit i vvuct!: Quei quattro soldi che avevamo risparmiato se li sono mangiati gli avvocati (li abbiamo spesi per pagare gli avvocati)!

rsprmi sm.: Risparmio. I rsprmi mi su tttt pi fgli!: I miei risparmi sono tutti per i figli!

rspr (p.p. rspert) v. intr. e tr.: Respirare. Grpa fnstr ca nda sta cs nn s rspr!: Apri la finestra che in questa casa non si respira!

rspr sm.: Respiro. S snd' u rspr ti da lundn!: Il tuo respiro si sente da lontano (perch affannoso)!

rsptt (p.p. rspttt) v. tr.: Rispettare. S rsptt' u cn pamr du patrn!: Si rispetta il cane per riguardo del padrone!(detto).

rsptt sm.: Rispetto

rspetts agg. m. e f.: Rispettoso/a, Che mostra rispetto. 

rspst sf.: Risposta. Vl na rspst p ccri!: Vuole una risposta per domani!

rspnn (p.p. rspost) v. intr.: Rispondere.// Rispondere male. A l ggnd grnn nn s rspnn!: Alle persone anziane non si risponde male!

rst (p.p. rstt) v. intr. e tr. Come intr.: Restare, Rimanere. Stasr' gg rst a la cs ca m vnna ttruv: Stasera devo rimanere in casa perch vengono a trovarmi./// Come tr.:  Lasciare. Si cch rrest' e nnn si cch trov!: Si sa cosa si lascia e non si sa cosa si trova! (pvb).

rstgli sm.: Precesa,  Fascia protettiva sgombra da ogni residuo di vegetazione praticata lungo il perimetro delle superfici interessate dalla bruciatura di stoppie o altro.

rstucci (p.p. rstuccit) v. intr.: Rovistare in cerca di qualcosa da mangiare.

rstcc sf.: Stoppia, Il residuo degl steli e delle paglie che rimane in un campo dopo la mietitura. P gg vrunn (vruscnn) i rstucci' nn ftt appzzc menż vsch!: Per bruciare le stoppie ha fatto dar fuoco a mezzo bosco!

rtagli (p.p. rstaglit) v. tr.: Ritagliare. M srva forbc p rrtagli nu dsgn: Mi sevono le forbici per ritagliare un disegno.

rtgli sm.: Ritaglio, Avanzo di stoffa dopo la confezione di un vestito.

rtardatrii sm. e sf.: Ritardatario/a. Si ssmba slt rtardatrii!: Sei sempre la solita ritardataria!

rtardt agg. e sost. m. e  f.: Ritardato/a., Che non ha avuto uno sviluppo mentale normale.// Fig. Deficiente.

rtrd sm.: Ritardo. Cerch d nn f rtrd a la scl!: Cerca di non fare ritardo a scuola!

rt sf.: Rete. I rt du lett: Le reti elastiche del letto. A rt da prt: La rete delle porta del campo di calcio. 

< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 >

home