Dizionario dialettale di Gallicchio

a cura di  MARIA GRAZIA BALZANO

Lettera R : rrtrt-ruscll

Ti trovi in: Home->Dizionario Dialettale di Gallicchio > Lettera R

< 11 12 >

A  B  C  D  E  F  G  I  L  M  N  O  P  R  S  T  U  V  Z

 

 

 

rn (rscn) agg. m.: Rossiccio, detto di terreno calcareo incolto.

rugnol (ruscignol) sm.: Usignuolo, Uccello dal canto melodioso.

rull (ruscll) sm.: Scricciolo, Uccellino dal becco appuntito, di diminsioni minute.

rusc (p.p. rusct) v. tr.: Rosicchiare. U cn s sti ruschnn lss ca li dt: Il cane sta rosicchiando losso che gli hai dato.

rsp sf.: Ruspa.

russ (p.p. russt) v. intr. : Russare. Stantt i russt na condinuażżin!: Stanotte hai russato di continuo!

rss agg. m e f.: Rosso/a. i ftt a fccia rssa rss a lu cud!: Sei diventato/a tutto rosso/a in viso per il caldo!/// Sm.: Il colore rosso.// U rss d lv: Il tuorlo delluovo./// Sm. e sf.: Persona dai capelli rossi. MastA***** u rss, soprannome locale.

russtt sm.: Rossetto. A fglia tia zcch ggi s mttu rustt: La tua figlia pi piccola gi si mette il rosetto!

russĭin agg. e sost. m. e f.: Russo/a., Della russia.

rusuli sf.: Rosolia.

rut (p.p..rutt) v. tr e intr.: Ruotare, Girare. Rut l'occhi: Girare gli occhi.// Girare intorno a una persona per raggiungere uno scopo.

ruttr sf.: Rottura.// Rompimento, Noia, Scocciatura.

ruvsci (p.p. ruvscit) v. tr.: Vomitare, Rimettere. Ttti vt ca i (sci) a Potnz pu pustl ruvsciv!: Tutte le volte che andavo a Potenza con lautobus vomitavo!

rugn sm.: Recipiente di vario materiale.e di modeste dimensioni. Pgli nu rugn p ng mtt di fch!: Prendi un recipente per metterci i fichi!

rżżn sf.: Ruggine. F a rużżn: Arrugginire.

 

< 11 12 >

home